rectangle ad

ROSSANO (CS): LOMBARDO RICEVE I GIOVANI NEO CAMPIONI MONDIALI DI KARATE

CAMPIONI-KARATE-190216 (5)

La scuola “Daruma Taishi Shotokan Karate Do Rossano” reduce dai successi del 12esimo campionato del Mondo di Karate per club è stata ricevuta stamani (venerdì 19) in Comune dal commissario prefettizio Aldo Lombardo che ha concesso ai maestri e ai giovani karateka gli onori della Città. 3 medaglie d’oro, 8 medaglie d’argento e 5 medaglie di bronzo, per un totale di 116 punti in classifica generale. È stato questo il bottino incassato dalla scuola rossanese alla kermesse mondiale, svoltasi a Velletri (Rm) gli scorsi Sabato 30 e Domenica 31 Gennaio 2016. 

CAMPIONI-KARATE-190216 (3)Il viceprefetto Lombardo ed il Segretario generale dell’Ente, Nicola Middonno, hanno accolto i giovani campioni, accompagnati dal maestro Eugenio Scalise – Sesto Dan e dalle famiglie, nella sala del Consiglio comunale – Palazzo di Città. È sicuramente un momento di crescita per la Città – afferma Lombardo – che, attraverso i risultati acquisiti grazie alla dedizione e alla passione di questi ragazzi e dei loro istruttori, ha ricevuto grande visibilità nell’ambito di una manifestazione sportiva di respiro mondiale. Siamo contenti per questi ragazzi che nel loro cammino di crescita hanno raggiunto un primo grande risultato che senza dubbio gli permetterà di infondere ancora più entusiasmo e impegno nello svolgimento di una disciplina, come il karate, in cui è congenito il ferreo rispetto delle regole e degli avversari. Dunque, una grande palestra di vita. Faccio i miei complimenti alla scuola “Daruma Taishi Shotokan Karate Do Rossano” – aggiunge il Commissario straordinario – per i risultati ottenuti e le faccio un grande in bocca al lupo per gli impegni futuri. È doveroso valorizzare i meriti dei nostri ragazzi – conclude Lombardo – perché troppo spesso se ne parla solo quando sono protagonisti di isolati casi negativi.

Questi i giovani campioni ricevuti dal Commissario, stamani nella Sala del Consiglio comunale: Giulia Morrone (Oro Katà e Argento Kumitè), Federica Zangaro (Argento Katà), Maria Pedace (Oro Katà), Jonathan Morello (Oro Katà), Abigail Laudonio (Argento Katà e Bronzo Kumitè), Giovanni Bruno (Argento Katà e Bronzo Kumitè), Vito Anania (Argento Katà), Mariangela Aloisio (Bronzo Katà e Argento Kumitè), Arcangela Loverre (Argento Katà), Rebecca Grano (Bronzo Katà), Francesca Grano (Argento Katà), Vera Kukuskina (Bronzo Kumite e quarta classificata Katà), Antonio Morello, Mirco De Luca, Veronica Ranù e Salvatore Ranù.

rectangle ad